Configurazione Hogarthiana - utrtek

Vai ai contenuti

Menu principale:

Configurazione Hogarthiana

Configurazione Hogarthiana
Al centro della configurazione Hogarthiana si trova l’imbraco con piastra. Il sistema è semplice e robusto, ma estremamente versatile. La piastra d’acciaio o di alluminio viene imbracata con nastro di nylon da 5 cm, meglio se con una sola striscia di tessuto. Vengono aggiunti 5 anelli a D: due alle spalle, uno al fianco sinistro e due al sottocavallo. Un sacco viene interposto tra bombola e schienalino e assicura il galleggiamento. Per immersioni con una sola bombola le dimensioni ottimali vanno tra 35 e 45 lbs., per bibo si suggerisce 40 – 55. Sacchi oltre 55 lbs. sono considerati eccessivi e servono solo ad aumentare il profilo del subacqueo accrescendo l’attrito idrodinamico. La configurazione Hogarthiana sconsiglia l’uso di doppi sacchi e sacchi con gli elastici, che aggiungono solo più attrito e sono assolutamente inutili quando si usa una attrezzatura equilibrata. Il subacqueo dovrebbe essere in assetto neutro a 4,5 m con il sacco vuoto e indossando una muta umida o stagna e deve avere la possibilità di abbandonare della zavorra (da due a quattro chili) in immersione per riuscire a tornare in superficie. Questo richiede anche di non utilizzare mai pesanti bombole in acciaio insieme ad una muta umida.

Configurazione Erogatori
Il subacqueo respira da un erogatore a frusta lunga e in caso di fine aria del compagno gli passa quello dal quale sta respirando. La frusta da 2 metri scende dal primo stadio, incrocia il tronco del sub, gira attorno al collo e va in bocca. L’erogatore di rispetto si porta con un elastico attorno al collo e rimane appena sotto il mento. In caso di necessità il donatore sa sempre dov’è l’erogatore di rispetto e deve solo metterlo in bocca, senza che sia necessario sganciare alcunché. Allo stesso tempo il ricevente ha una chiara indicazione visiva (le bolle di scarico del donatore) di dove trovare l’aria che gli serve ed è anche certo che l’erogatore che sta per prendere funziona. Il manometro (solo quello niente consolle ingombranti) viene attaccato all’anello a D sul proprio fianco sinistro.


 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu